Salta al contenuto

Come guadagnare con le foto stock utilizzando il cellulare

Basta fare una rapida ricerca in rete per trovare. Abbiamo realizzato questa mini-guida proprio per fornirti indicazioni su come guadagnare con le foto stock.

author,

mano che tiene uno smartphone che mostra l'app fotocamera

Basta fare una rapida ricerca in rete per trovare decine di piattaforme di stock photography. Per chi ha dimestichezza con la fotografia, il settore delle foto stock offre buone possibilità di guadagno. Con pazienza, impegno, costanza e perseveranza è possibile generare una rendita passiva interessante, che può senz’altro fare comodo.

Una volta ingranato, un guadagno medio di circa €200-€500 al mese con la fotografia d’archivio, o stock photography, è assolutamente fattibile. La concorrenza è alta e ci vuole tempo, ma non è affatto impossibile.

Abbiamo realizzato questa mini-guida proprio per fornirti indicazioni su come guadagnare con le foto stock.

Stock Photography: quali vantaggi offre

Ci sono una serie di ragioni per cui approcciarsi al mondo della stock photography può rivelarsi una scelta vantaggiosa. Le elenchiamo di seguito:

  • Chiunque abbia a disposizione fotografie di qualità può operare nel settore delle immagini royalty free, anche senza essere un fotografo professionista;
  • Non occorre necessariamente disporre di un portfolio ampio;
  • Buone prospettive di rendita passiva sul lungo termine;
  • Hai il pieno controllo creativo su quello che fai;
  • Puoi decidere liberamente quanto tempo dedicare all’attività.

Come puoi vedere, se hai creatività, pazienza, dimestichezza con la fotografia e una buona attrezzatura a disposizione, operare nel settore del microstock può rappresentare un ottimo modo per incrementare le tue entrate.

sito web di crello

Consigli pratici

L’obiettivo è fare in modo che le tue foto vengano trovate, apprezzate e acquistate dagli utenti finali. A tal fine, è opportuno curare alcuni dettagli apparentemente superflui, ma che possono fare la differenza. Vediamoli insieme:

  • Parole chiave: le parole chiave che assegni di volta in volta alle tue foto sono il modo principale con cui i potenziali acquirenti le troveranno sulle piattaforme di stock photography, e come tali sono estremamente importanti. Cerca di rendere le parole chiave il più descrittive ed esplicative possibile, affinché ottengano un buon posizionamento nei risultati di ricerca delle piattaforme.
  • Tenere sempre in mente l'utilizzatore finale: i tuoi potenziali clienti sono perlopiù blogger, copywriter, giornalisti, magazine online, agenzie di marketing e uffici stampa. Mettiti nei loro panni e prova a immaginare di quale materiale potrebbero avere bisogno e con quale finalità.
  • Caricare nuovi contenuti con regolarità: la costanza è fondamentale. Carica dal cellulare con regolarità nuovi contenuti. Più foto metti a disposizione della clientela, più alte saranno le chance di ottenere buoni guadagni.

Tieni anche presente che le tendenze cambiano e si evolvono. Le immagini più richieste oggi probabilmente non riscuoteranno particolare successo tra un anno. Tieniti sempre informato sui trend del momento.

Stock Photography: che cosa fotografare?

donna con foglie in mano

Ci sono alcune categorie che vendono meglio di altre. Vediamole insieme:

  • Notizie di attualità: produrre immagini che possano essere usate a corredo di notizie e articoli che trattano temi di attualità è un’attività che può rivelarsi estremamente redditizia. In particolare, le foto di sommosse, proteste, manifestazioni, scioperi e tumulti sono sempre molto richieste dalle agenzie di stampa.
  • Business, industria e tecnologia: questa nicchia vende piuttosto bene. Nello specifico, immagini di persone che lavorano al computer e professionisti in riunione o videoconferenza sono molto richieste.
  • Fotografia di viaggio: se ami viaggiare, scattare foto di qualità in paesi e regioni poco battute può aiutarti a incrementare i tuoi guadagni.
  • Lifestyle: immagini ben fatte nel settore lifestyle sono sempre molto richieste.
    Festività e ricorrenze: le foto delle festività, come Natale, Capodanno, Pasqua, Halloween e San Valentino, sono molto richieste.

Si sconsiglia di puntare sulla categoria “Natura”, poiché la concorrenza è troppo alta. A tutti piace fotografare paesaggi, e questa è pertanto una categoria già popolata da una miriade di immagini di qualità.

Per concludere

In conclusione, fai delle foto di qualità, caricale regolarmente su apposite piattaforme di stock photography e cerca di essere sempre informato sulle tendenze del momento. Così facendo, una volta ingranato, avrai buone probabilità di ottenere una cospicua rendita passiva senza grandi difficoltà.

Speciali
X

Utilizziamo i cookie per fornire e migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito. Maggiori dettagli: Info sulla privacy.